Benessere Produttivo nel lavoro

Nell’epoca attuale definita “epoca della modernità” dove l’imperativo del mondo produttivo è efficienza, velocità e completa soddisfazione del cliente, si è persa l’attenzione nei confronti dell’elemento fondante del sistema stesso: l’Uomo.

E’ forse proprio la velocità nel raggiungere obiettivi e soddisfare compiti che allontana lo sguardo dall’individuo perdendo di vista le sue esigenze fondamentali, elementi importantissimi ai fini della produzione.

Le patologie che limitano le performance produttive stanno aumentando sempre di più, al punto tale che si sono costituite commissioni europee per valutare i rischi dei disagi che le persone vivono in ambito lavorativo.
I disagi e gli squilibri si manifestano sia a livello fisico che relazionale, ed in questo campo diventa sempre più importante e fondamentale l’intervento di specialisti che formino e addestrino le persone nel riuscire a “lavorare bene assieme”.

In questo panorama il concetto di “Benessere Produttivo®” acquista valenze importanti perché, realizzando un salto di paradigma, si pensa a chi produce come ad un organo importante all’interno di un sistema allargato, organo con tutte le sue necessità e bisogni, organo da valorizzare più che gestire.

Infatti il salto paradigmatico deve essere fatto anche in questo senso, non parliamo più di “Gestire le Risorse Umane”, ma di VALORIZZARE LE RISORSE UMANE: se valorizzo osservo innanzitutto ciò che la persona è, quali sono le sue potenzialità ed adotto sistemi che esprimano al meglio i talenti individuali, faccio qualcosa perché chi lavora con me possa avvicinarsi il più possibile a quello che è il Suo Progetto, che significa le sue reali attitudini, le sue capacità innate.

Gestire, per noi termine ormai “superato”, richiede tripla fatica, i responsabili/titolari, i collaboratori/dipendenti, i formatori che devono realizzare difficili equazioni per incastrare i reparti ed ottimizzare il produrre.

Quali sono quindi le importanti esigenze individuali verso le quali orientare la nostra attenzione?

Verso cosa dobbiamo tendere per realizzare un reale “Benessere Produttivo®”?

 

Informazioni sul Webinar

Docenti:
Paolo De Ritis. 
Consultant Management di econsultant in area marketing vendite e business technologies. Con significativa esperienza aziendale in ambito Marketing e Commerciale anche in differenti aziende di Information Technology Italiane ed Internazionali. Formatore in area Sales e Marketing e Consulente in Marketing dei Media Digitali.

Durata: 71 minuti
Prezzo: € 69.00 Iva Inclusa
Il 15% del prezzo del Webinar sarà donato alla fondazione Onlus Mission Bambini o all’OFS Italia

 

APPROFONDIMENTO – Collana Editoriale Econsultant

BENESSERE E CAMBIAMENTO IN AZIENDA
di Gian Carlo Manzoni – Loris De Martin
Editore EDIZIONI FAG MILANO
Caratteristiche 208 pag – 14×21 bn
Anno di edizione 2007
Numero dell’edizione 1
Argomento: benessere produttivo, facilitazione, cambiamento, flessibilità organizzativa
Scopri di più